I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Approvo

UNASCA è una Associazione privata senza fini di lucro che svolge attività di indirizzo e governance del sistema educativo, deontologico, culturale e professionale al quale si adeguano volontariamente i suoi iscritti.
Relativamente al mondo della NAUTICA operano in UNASCA:

Le SCUOLE NAUTICHE che sono un punto di riferimento per tutti coloro che si accingono al cammino che li porterà a conseguire la patente nautica. Frequentare una scuola che adotta i nostri criteri, significa poter contare su un insegnamento completo ed efficace, che segue standard altamente tecnologici ed innovativi. Tutte le scuole associate sono regolarmente autorizzate dalla Provincia competente.

Le AUTOSCUOLE che si occupano delle pratiche relative al rinnovo delle patenti nautiche.

Gli STUDI DI CONSULENZA AUTOMOBILISTICA, comunemente denominati agenzie, che svolgono attività di consulenza professionale e di assistenza nei servizi legati alla circolazione di ogni mezzo di trasporto così come previsto dalla legge 264/1991. Si occupano, difatti, in particolare, dell’immatricolazione, dei trasferimenti di proprietà e delle cancellazioni dai registri delle imbarcazioni e navi da diporto, delle formalità per l'esercizio dell’attività di locazione e noleggio, nonchè delle pratiche relative al rinnovo delle patenti nautiche.

Negli ultimi dieci anni gli Studi di Consulenza Automobilistica sono stati inoltre incaricati dello svolgimento di compiti operativi di pubblica utilità.

Nel 2005 i titolari degli STA (Sportello Telematico Automobilista) sono stati incaricati di fornire, nell’interesse della collettività, il servizio gratuito di autenticazione delle sottoscrizioni per gli atti di compravendita di veicoli e di imbarcazioni. Le imprese associate all’Unasca si impegnano al rispetto del Codice Deontologico di settore e dei relativi percorsi formativi.


CENISMENTO ASSOCIATO NAUTICA

Gli Associati Nautica sono i soggetti abilitati a svolgere attività legate al mondo della nautica

le Scuole Nautiche, gli Studi di Consulenza ed anche le Autoscuole che si occupano delle pratiche legate al rinnovo della patente nautica.

Lo scopo della registrazione è quello di censire e geolocalizzare sul territorio nazionale gli associati legati al mondo della nautica, al fine di creare una rete di professionisti che possono scambiarsi informazioni ed assistenza, in considerazione del fatto che le pratiche nautiche ad oggi seguono ancora un principio di competenza per territorialità.

La fase successiva al censimento prevede la pubblicazione della lista degli associati identificati e validati da UNASCA, con i relativi contatti.

  • Nuove direttive Ministeriali per la convalida della patente nautica

    La Divisione 7 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha risposto ad un nostro specifico quesito chiarendo che, in fase di convalida della patente nautica, gli stampati non conformi al modello vigente dovranno essere sostituiti. Ad oggi alcuni Uffici periferici applicano già questa procedura, altri provvedono al rinnovo sul vecchio stampato in vigore prima del 10.04.2009. Questo chiari...
  • Sportello Telematico del Diportista

    Nel Consiglio dei Ministri del 20 gennaio 2017 è stato licenziato in lettura preliminare lo schema di DPR per l’introduzione del sistema centrale della nautica da diporto e dello STeD (Sportello Telematica del Diportista).Ora il provvedimento dovrà percorrere l’iter del passaggio al Consiglio di Stato e poi alle competenti Commissioni parlamentari di Camera e Senato, ove, se incassato il parere fa...
  • Razionalizzazione dei servizi navali di polizia

    A decorrere dal 1 gennaio 2017, hanno effetto i provvedimenti che sanciscono la soppressione delle squadre nautiche della Polizia di Stato e i siti navali dell’Arma dei Carabinieri, fatto salvo il mantenimento delle moto d’acqua per la vigilanza dei litorali e delle unità navali impiegate nella laguna di Venezia, nelle acque interne e nelle isole minori ove per esigenze di ordine e sicurezza pubbl...
  • Incontro con il Direttore della Mctc di Milano

    Mercoledì 14 Dicembre UNASCA e CONFARCA hanno partecipato all’incontro con il Direttore della MCTC di Milano Ing. Antonello Persano. Durante la riunione, il responsabile per la nautica Tommaso Boccanfuso e Dario Bernareggi della Segreteria Provinciale di Milano hanno discusso varie proposte mirate ad ottimizzare e standardizzare le procedure dell’esame teorico e pratico per il conseguimento della...
  • All'ormeggio uso la barca del vicino

    Ora dipende da che punto si guarda la situazione. Chi è impegnato nella manovra di ormeggio, vede spesso la barca che si trova già in banchina sottovento come un ottimo punto di appoggio; viceversa, l’armatore o lo skipper della barca già ormeggiata si ritrova a vivere il momento di maggiore trepidazione in attesa che la manovra del nuovo arrivato si concluda velocemente e senza danni per la sua a...
  • Il diporto nautico in Italia anno 2015

    E' stato pubblicato "Il diporto nautico in Italia anno 2015". La pubblicazione offre interessanti notizie sulla consistenza del naviglio da diporto, sui posti barca, sui sinistri marittimi e sulle patenti nautiche rilasciate e rinnovate.Nella tavola che mostra la serie storica delle patenti nautiche rilasciate dagli Uffici Marittimi periferici, si osserva che negli ultimi 10 anni il calo è stato d...
  • Finalmente modificati i requisiti visivi per il rinnovo patente nautica

    Era ora ! Dopo otto anni dalla pubblicazione del Decreto 29.7.2008, n. 146 finalmente non bisognerà più possedere una vista da lince per conseguire o rinnovare la patente nautica. E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 220 del 20.9.2016 il Decreto 2.8.2016, n. 182 che sarà esecutivo dal 20 ottobre 2016. La novità più importante è l'eliminazione del visus naturale (ovvero senza occhiali o...
  • I razzi di soccorso scaduti li ritira il venditore

    A occuparsi del ritiro di fuochi a mano e razzi di segnalazione scaduti deve essere, gratuitamente, chi li vende. Così stabilisce il nuovo decreto del ministero dell'Ambiente emanato il 12 maggio e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 giugno. Un provvedimento che chiarisce una volta per tutte una delle tante questioni irrisolte della nautica da diporto. Sbarazzarsi di fuochi a mano, boette fumog...
  • Il manuale di diritto della navigazione da diporto

    Abbiamo il piacere di presentare il Manuale di diritto della navigazione da diporto del Comandante Aniello Raiola.L’opera, che è preceduta da una prefazione del Comandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto Vincenzo Melone, racchiude un patrimonio di conoscenza e di esperienza estremamente utile per tutti coloro che operano nel settore della navigazione da diporto.Questo settore è un in...
  • Via libera dal Ministero al registro telematico

    Un Salone nautico all'insegna della ripresa con percentuali in segno positivo che ben fanno sperare per il rilancio del diporto.Dopo Cannes il Salone di Genova licenzia un 2016 che vede la nautica (soprattutto quella a vela) riprendere consistenti fette di mercato nella fascia dai 10 ai 12 metri mantenendo anche nelle fasce alte i cosiddetti superyachts.La novità più importante è stata annunciata...

Area Utenti